Come ottimizzare costi e conversioni

con la VPS perfetta per il traffico dei siti web


Case Study di psyta.net

Chi è e cosa fa Daniela: psicologa, consulente online da anni sul campo, ha deciso di mettere a disposizione sul web alcuni consigli preziosi per migliorare la vita quotidiana sia dal punto di vista interiore che dal punto di vista della relazione tra l’essere umano e l’ambiente in cui vive.


Cosa è successo?

Picture

Problema

Il cliente aveva la necessità di un servizio di hosting professionale che potesse sostenere il crescente traffico dei suoi blog online, ma anche di poter ricevere supporto e consulenza professionale dedicata in modo da essere guidata nelle scelte future per il suo business digitale ottimizzando i costi e aumentando le conversioni e i contatti per le consulenze online.

Picture

Ascolto

Abbiamo ascoltato le necessità del cliente ed elaborato un piano di “battaglia” con lei. Abbiamo spiegato in modo semplice ed intuitivo i passaggi necessari per poter raggiungere l’obiettivo prefissato e siamo partiti con la creazione e l’ottimizzazione dell’ambiente che avrebbe ospitato il suo business.

Picture

Strumenti e Analisi

Una potente VPS equipaggiata con Linux Centos e Plesk è stata la base di partenza, una volta migrati sulla nuova configurazione i suoi blog dal precedente provider abbiamo iniziato a monitorare gli accessi e a creare delle statistiche, dopo due settimane avevamo le idee chiare su come configurare al meglio la VPS ed ottenere il massimo in termini di prestazioni. Durante la fase di analisi degli accessi abbiamo trovato anche diversi problemi di sicurezza sui blog wordpress da Lei creato, ne abbiamo discusso con il cliente e abbiamo elaborato una soluzione per migliorare anche il livello di sicurezza oltre che le performance.

Picture

Tuning e Hardering

Grazie ad un avanzato tuning del webserver (nginx) e del database (mysql) abbiamo ottenuto un incremento di prestazioni del 70% rispetto al precedente hosting con un abbassamento notevole dei tempi di caricamento delle pagine, cariche di contenuti e immagini, e un aumento di visitatori univoci concorrenti. WordPress è stato aggiornato e sono state applicate diverse tecniche di hardering per aumentarne la sicurezza, le parti più esposte e vulnerabili sono state adeguatamente protette a livello server ed è stato aggiunto un firewall WAF in grado di bloccare la maggior parte delle richieste malevole che vengono di solito scagliate contro un blog wordpress, insieme ad un sistema anti DDos.

Picture

Backup

Per completare la configurazione abbiamo aggiunto una policy di backup in grado di offrire al cliente la possibilità di ripristinare i suoi dati fino a 30 giorni in caso di guasti, cancellazioni accidentali e altri incidenti umani, non essendo il cliente un tecnico del settore.

Picture

RISOLTO!



Stack – cosa fa la differenza